11.10.18-ore 17,30: Il Comune di Potenza ha pubblicato, anche sulla Gazzetta ufficiale europea la procedura aperta per la fornitura in acquisto di complessivi 23 autobus nuovi di fabbrica da utilizzare per il trasporto pubblico urbano del comune di Potenza, bando di gara suddiviso in tre lotti funzionali:

Lotto n. 1: 3 autobus urbani piccoli elettrici a pianale parzialmente

ribassato o low entry e motore posteriore;

Lotto n. 2: 5 autobus urbani corti diesel Euro 6 a pianale integralmente

ribassato e motore posteriore;

Lotto n. 3: 15 autobus urbani corti diesel Euro 6 a pianale parzialmente

ribassato o low entry.

Ciascun concorrente può presentare offerta per uno, per due o per tutti i lotti.

Importi a base di gara, al netto di IVA sono:

Lotto n. 1: 795.000 euro;

Lotto n. 2: 1.050.000 euro;

Lotto n. 3: 2.175.000 euro. La consegna di tutti i veicoli oggetto della fornitura deve avvenire, entro e non oltre il termine di 180 giorni, naturali e consecutivi, per i Lotti n. 2 e n. 3 e di 240 giorni, naturali e consecutivi, per il Lotto n. 1, a decorrere dalla data di avvio della fornitura, come risultante dal relativo verbale, fatti salvi i migliori termini offerti dagli aggiudicatari.

L’aggiudicazione di ciascun lotto avrà luogo secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95 del D.Lgs. 50/2016, individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo secondo i criteri di valutazione di cui al paragrafo 17 del disciplinare di gara.

Temine per il ricevimento delle offerte è quello delle ore 13,30 del giorno 23 novembre 2018. La documentazione di gara è disponibile sul sito www.comune.potenza.it – sezione bandi – bandi di gara in corso – forniture.

Si tratta di una fornitura – spiega l’assessore alla Mobilità Gerardo Bellettieri – prevista negli atti programmatici della Regione Basilicata e del Comune di Potenza, contenuti nell’Accordo di Programma per l’attuazione dell’Investimento Territoriale Integrato (ITI) di Sviluppo Urbano della città capoluogo, sottoscritto in data 8 settembre 2017, a valere sui fondi di cui al PO FESR Basilicata 2014-2020. Tali atti programmatici, nel rispetto delle politiche europee sulla mobilità sostenibile (Obiettivo Tematico n. 4 – PO Asse IV obiettivo specifico 4E.4.6 azione 4E.4.6.2), hanno destinato al Comune di Potenza, per la fornitura in oggetto, l’importo complessivo di 5.000.000 di euro. Gli obiettivi che perseguiamo sono:

a) rinnovo del parco mezzi immatricolato prima del 2000 che versa in condizioni precarie e non rispetta gli attuali standard di emissioni, con nuovi mezzi alimentati a diesel Euro 6 e mezzi elettrici;

b) miglioramento dell’offerta dei mezzi, più funzionali alle esigenze della città in modo da aumentare gli standard di affidabilità, comodità e sicurezza del servizio di TPL;

c) incremento della mobilità sostenibile in città per la progressiva riduzione dell’uso dell’auto privata e il miglioramento delle condizioni dell’ambiente.

Per gli autobus elettrici, assoluta novità per la Città di Potenza, finalizzata alla promozione dell’uso di energia alternativa secondo le direttive europee e le norme nazionali (Legge 7 agosto 2012, n. 134), sono richieste particolari caratteristiche delle batterie di trazione, che dovranno garantire un’autonomia di almeno 100 km in ciclo urbano”.

Share This