Torna indietro

Clicca qui per tornare alla pagina precedente

    Il Consiglio Comunale con Delibera n. 36 del 28 marzo 2019 ha rincorfermato  le
   aliquote IMU e TASI per l’anno 2019.
   Con Delibera di Giunta n.  202 del 06/06/2019 sono stati definiti i valori di mercato delle aree edificabili comunali per l’anno d’imposta 2019.

Imposta Municipale Propria (IMU):

  • aliquota di base pari all’1,06 per cento
  • aliquota ridotta pari allo 0,6 per cento, con detrazione di euro 200 fino a concorrenza dell’imposta dovuta, per le abitazioni principali appartenenti alle categorie catastali A1, A8 e A9 e per le relative pertinenze

Tributo per i servizi indivisibili TASI:

  • 0,8 per mille (0,08%) a carico delle unità immobiliari già assoggettate  a tale prelievo per  il 2018;
  • aliquota pari allo 0,25 per cento per i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati;
  • aliquota pari allo 0,10 per cento per i fabbricati rurali ad uso strumentale.
  • aliquota pari allo 0,08 per cento per le aree edificabili e per tutti i fabbricati diversi da quelli elencati ai punti precedenti e dall’abitazione principale.

Scadenze versamenti:  acconto 17 giugno 2019 (il 16 cade di domenica)  –  saldo: 16 dicembre 2019

Share This