Le azioni di sport di cittadinanza si realizzano attraverso l’attività motoria e sportiva interpretando lo sport come integrazione sociale e interculturale e come educazione alla condivisione, corresponsabilità, rispetto delle persone e dell’ambiente che accoglie.
Le azioni progettuali dovranno essere indirizzate a cittadini di paesi terzi, regolarmente soggiornanti, presenti nel Comune di Potenza.
Le progettualità di sport di cittadinanza dovranno sviluppare la pratica dell’attività sportiva all’interno di tre macroaree:
Sport e ambiente
Sport e integrazione
Sport e pace
I Soggetti interessati ed in possesso dei requisiti dovranno far pervenire, entro il termine perentorio delle ore 12.00 del giorno 20/10/2020, esclusivamente a mezzo PEC all’ indirizzo servizisociali@pec.comune.potenza.it, la manifestazione di interesse in carta semplice resa ai sensi del DPR 445/2000, redatta secondo il modello allegato alla presente, in cui viene dichiarato il possesso di tutti i requisiti di cui al precedente art. 6, sottoscritta dal legale rappresentante di cui dovrà essere allegata fotocopia di idoneo documentò di identità in corso di validità.
L’oggetto del messaggio di posta elettronica certificata dovrà essere il seguente: “AVVISO ESPLORATIVO DI INDAGINE DI MERCATO PER L’AFFIDAMENTO DELLE AZIONI DI SPORT DI CITTADINANZA RELATIVA AL PROGETTO LGNetEA-FAMI.
Farà fede tassativamente l’orario riportato nella ricevuta telematica di trasmissione. L’Amministrazione Contraente declina ogni responsabilità relativa ad eventuali problemi alla posta elettronica del mittente che dovessero impedire il recapito entro il termine stabilito. Sono escluse dall’indagine di mercato istanze che pervengano con modalità difformi da quanto sopra descritto.


Share This