26.10.2020 – ore 13,35: Marco Rafaniello vicepresidente della sezione di Potenza dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e il consigliere della stessa sezione, Donato Manta sono stati ricevuti dal Sindaco di Potenza, Mario Guarente, nella Sala dell’Arco del Palazzo di Città, in occasione del centenario della fondazione dell’UICI. Rafaniello, nel consegnare una medaglia celebrativa dell’evento al Primo Cittadino, ha evidenziato la necessità che le Istituzioni si adoperino per una piena integrazione delle persone con disabilità, ponendo l’accento sul mondo dell’istruzione, oltre ad avanzare la proposta di intitolazione di una strada ad Aurelio Nicolodi fondatore dell’UICI, mentre Manta si è soffermato su alcune criticità che si registrano in città, chiedendo interventi affinché possano trovare soluzione.

Il Sindaco nel ringraziare gli intervenuti, che hanno consegnato anche opuscoli informativi e una brochure contenente i primi erudimenti della scrittura braille, ha illustrato i diversi interventi in corso e in programma, finalizzati proprio a migliorare la fruibilità degli spazi cittadini da parte delle persone con disabilità e ha annunciato la volontà di dare nuovo impulso al Comitato Accessibilità, “del quale fa parte anche l’UICI – ha spiegato – perché è grazie al contributo di tutti che si può migliorare la vita di ciascun potentino, evitando che le barriere architettoniche possano continuare a costituire un impedimento alla quotidianità e alla socializzazione di tanti nostri concittadini”.

Share This