Posta Elettronica Certificata:
protocollo@pec.comune.potenza.it

 

Per l’invio di pratiche e/o altre comunicazioni S.U.A.P. (es.: avvio di una nuova attività produttivo-imprenditoriale, subingresso, trasferimento di sede, variazioni, cessazione, ecc.), utilizzare esclusivamente il seguente indirizzo P.E.C.:
suap@pec.comune.potenza.it

Ufficio elettorale:
ufficioelettorale@pec.comune.potenza.it

NOTA BENE: La posta elettronica inviata all’indirizzo sopra indicato, tramite indirizzi di posta elettronica non certificata (non P.E.C.), non è riconosciuta dal sistema P.E.C..

Si prega, pertanto, di inviare messaggi e documenti dagli indirizzi di posta certificata.

Promemoria utilizzo e regole della posta certificata

 

Invio messaggio dal tuo indirizzo certificato ad un altro indirizzo certificato.

 

Quando un tuo messaggio certificato sarà inviato ad un altro indirizzo certificato riceverai indietro due messaggi:
1) il messaggio di accettazione che ti informa che il messaggio è stato accettato dal sistema
2) il messaggio di consegna che ti informa che il messaggio è stato correttamente consegnato al destinatario pertanto, in questo caso, il messaggio ha valore legale. Al suo interno saranno indicati la data e l’orario di ricezione del messaggio da parte della casella certificata del destinatario.

 

Attenzione: la ricevuta di avvenuta consegna conferma unicamente la ricezione del messaggio nella casella di posta del destinatario ma non dimostra che il messaggio sia stato letto dal destinatario stesso. Nel caso di mancata ricezione della ricevuta di consegna si prega attende e, se i tempi non lo consentono (es. scadenza dei termini di presentazione) di contattare immediatamente gli uffici.

 

NB: e’ importante archiviare sempre questi 2 messaggi per ogni messaggio certificato inviato in quanto costituiscono la prova legale dell’avvenuta spedizione. in pratica e’ come archiviare la ricevuta di ritorno di una raccomandata a/r.