In evidenza

In Evidenza

Sostegno alla locazione - 2014

Con determina dell'U.D. Servizi Sociali n. 128 del 27 marzo 2015 è stata approvato l'elenco provvisorio  degli ammessi e non al contributo  per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione per l'anno 2014.

Allegati:
Scarica questo file (Bando 2014.pdf)Avviso pubblico[ ][ ]175 Kb
Scarica questo file (Elenco provvisorio.pdf)Elenco provvisorio[ ][ ]213 Kb
Scarica questo file (Elenco definitivo.pdf)Elenco definitivo[ ][ ]136 Kb

Contrasto del Cyberbullismo

Il Consultorio Familiare di Potenza ha ampliato i servizi a favore degli adolescenti con l’attivazione di un Ambulatorio dedicato al Contrasto del Cyberbullismo ubicato nella sede ASP di Via della Fisica 18/A Potenza.

Leggi tutto: Contrasto del Cyberbullismo

Sportello “servizi per l’immigrazione”

Lo Sportello “Servizi per l’immigrazione” è  diretto a garantire servizi agli immigrati; prevede la presenza di un operatore il quale, dopo un accurato screening delle esigenze dell’immigrato, lo indirizza verso i servizi a lui  indispensabili presenti sul territorio, prendendolo in carico, ove necessario, per facilitare il soddisfacimento del  bisogno.

Leggi tutto: Sportello “servizi per l’immigrazione”

Assegni familiari: Importi 2015

Assegno per il nucleo familiare pari a € 141,30 mensili per 13 mensilità (€ 1.836,90), per nuclei in cui siano presenti almeno tre figli minorenni, anche se figli di uno solo dei coniugi o in affidamento preadottivo.
I requisiti necessari per fruire di questo assegno sono:
• essere cittadini italiani o comunitari residenti o cittadini di paesi terzi soggiornanti di lungo periodo;
• avere un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE)  inferiore  alla soglia di €  8.555,99 per nuclei con 5 componenti

Assegno di maternità, pari a € 338,89 mensili per cinque mensilità (€ 1694,45), per le mamme di bambini nati dal 1° gennaio 2015, oppure entrati a far parte del nucleo familiare a seguito di affidamento preadottivo o adozione senza affidamento (se trattasi di adozione nazionale entro il sesto anno; adozione internazionale entro diciottesimo anno).
I requisiti per avere diritto a questo beneficio sono:
• essere cittadine italiane o comunitarie residenti. Le cittadine residenti extracomunitarie possono richiedere l’assegno solo se sono in possesso di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex Carta di Soggiorno);
• non beneficiare di alcuna tutela economica della maternità. Diversamente, qualora si fosse beneficiarie di una tutela economica della maternità di misura inferiore a € 338,89, si potrà richiedere al Comune la quota differenziale;
• avere un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), inferiore alla soglia di €   16954,95 per i nuclei con 3 componenti

Alloggi

Graduatoria definitiva degli aspiranti all'assegnazione di alloggi relativa al bando di concorso per l'assegnazione di tutti gli alloggi di edilizia sovvenzionata di nuova costruzione o che si dovessero rendere disponibili (alloggi di risulta) - Approvata il 26.03.2014.

Allegati:
Scarica questo file (GRADUATORIA_definitiva.xls)Graduatoria[ ][ ]1995 Kb

Informazioni aggiuntive