La sospensione riguarda i locali adibiti esclusivamente a tale modalità di vendita, per il periodo compreso tra il 30 ottobre 2020 ed il 24 novembre 2020, eventualmente reiterabile e modificabile fino al permanere dell’emergenza da Covid-19.

Share This