Amare gli animali nel rispetto della legge

.

Detenere un cane comporta una serie di obblighi e di doveri. Il proprietario  è sempre responsabile del benessere, del controllo e della conduzione dell’animale e risponde, sia civilmente che penalmente, dei danni o lesioni a persone, animali o cose provocati dall’animale stesso.

Ai fini della prevenzione di danni o lesioni a persone, animali o cose il proprietario e il detentore di un cane adottano le seguenti misure:

  • utilizzare sempre il guinzaglio a una misura non superiore a mt 1,50 durante la conduzione dell’animale nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, fatte salve le aree per cani individuate dai comuni;
  • portare con sè una museruola, rigida o morbida, da applicare al cane in caso di rischio per l’incolumità di persone o animali o su richiesta delle autorità competenti;
  • affidare il cane a persone in grado di gestirlo correttamente;
    acquisire un cane assumendo informazioni sulle sue caratteristiche fisiche ed etologiche nonchè sulle norme in vigore;
  • assicurare che il cane abbia un comportamento adeguato alle specifiche esigenze di convivenzacon persone e animali rispetto al contesto in cui vive
  • raccoglierne le feci e avere con sè strumenti idonei alla raccolta delle stesse.


Detenzione e custodia di cani.pdf
ordinanza cani.pdf
Elenco postazioni kit igienici deiez 2013.pdf
Detenzione e custodia di cani.pdf
ordinanza cani.pdf
Elenco postazioni kit igienici deiez 2013.pdf

Share This